Webcam e Skype per dare voce alla rivolta siriana

Webcam e Skype per dare voce alla rivolta democratica siriana. Oggi è ancora una volta una televisione di un paese emergente a "dare lezioni di giornalismo" ai media internazionali più blasonati. I combattivi reporter di Al Jazeera, l'emittente del Qatar cui si devono i migliori reportage sulla Primavera Araba di questo 2011, sono riusciti a realizzare per la prima volta una diretta delle proteste che da oltre 5 mesi insaguinano la Siria del presidente despota Assad. E' accaduto nei pressi di Daraa, città epicentro delle proteste antiregime. Qui finalmente, grazie all'inventiva dei reporter arabi, si è sollevato il velo della censura di regime permettendo questa storica diretta.

0 commenti:

Posta un commento

La recensione della settimana

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha